menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Derubano una donna in pieno centro e fuggono, poi aggrediscono i poliziotti: due in manette

Furto in pieno centro: rubano cellulare a una donna e scappano. Un amico della vittima li segue e avverte la polizia: due in manette

Rubano il cellulare a una donna e scappano, poi, per cercare di sfuggire all'arresto, aggrediscono gli agenti che li avevano rintracciati. In due, cittadini gambiani di 21 e 22 anni, sono stati arrestati dagli agenti delle Volanti in pieno centro a Bari.

Dopo il furto, i due si sono dileguati in dirazione di piazza Umberto, ignari di essere seguiti da un amico della vittima, che ha avvertito la polizia. I poliziotti, grazie alla esatta descrizione della vittima e alle indicazioni del suo amico, hanno quindi intercettato i due soggetti che però hanno opposto resistenza, tanto da rendere necessario da parte degli agenti il ricorso al dissuasore spray al caspicum in dotazione. I due agenti hanno riportato lesioni, giudicate guaribili in 7 e 5 giorni dai sanitari dell’Ospedale San Paolo.

Terminati gli atti di rito, i due arrestati sono stati condotti in carcere a Bari a disposizione dell’A.G. procedente.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento