Cronaca

Sorpresi a rubare ciliegie, cinque bitontini in manette a Turi

Alla vista dei carabinieri, che li hanno colti in flagrante, i cinque hanno tentato la fuga a bordo di un'auto. Ma sono stati bloccati e arrestati dopo un breve inseguimento

Attrezzati con casse e scale si accingevano a fare incetta di ciliegie in un fondo agricolo di Turi, ma sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri. Così sono finiti in manette cinque uomini originari di Bitonto.

Alla vista dei militari, i cinque hanno tentanto di darsi alla fuga a bordo della loro auto, facendo scattare l'inseguimento. Dopo pochi chilometri i carabinieri sono riusciti a raggiungere e bloccare l'auto, arrestando i cinque uomini che sono finiti ai domiciliari. Il mezzo invece è stato sottoposto a sequestro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare ciliegie, cinque bitontini in manette a Turi

BariToday è in caricamento