menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione durante la partita Italia-Germania: tentano furto in un negozio, due arresti

Bloccata 'banda del buco': i due malviventi, approfittando delle strade semideserte in concomitanza con la sfida della Nazionale, hanno tentato di svaligiare il negozio 'Stradivarius' di via Putignani, scavando un buco nella parete di un locale adiacente. Ma sono stati bloccati dai carabinieri

Avevano puntato tutto sulla concomitanza con la partita Italia-Germania, convinti che, con la gente in casa o nei locali davanti ai teleschermi, avrebbero potuto agire indisturbati e portare a termine il colpo. Non avevano messo in conto, però, di poter essere scoperti dai carabinieri in servizio di pattugliamento per le strade cittadine.  E così, in manette sono finiti due uomini, il 57enne Ferdinando Ottaviano, pregiudicato, e il 22enne Gianluca Ferrante, entrambi napoletani.

Intorno alle 22.30 di sabato sera, una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Bari ha notato un giovane sostare davanti a dei negozi in via Putignani. I militari hanno subito cercato di bloccarlo, mentre il ragazzo ha tentato di dileguarsi, provando subito a telefonare dal suo cellulare. I carabinieri, dopo un breve inseguimento, lo hanno fermato e, una volta ammanettato, sono entrati all’interno di un bar dismesso, adiacente al negozio di abbigliamento 'Stradivarius', la cui serranda era stata divelta da un piede di porco.  All’interno, la scoperta: il complice più anziano, munito di un vero e proprio "armamentario dello scassinatore" - trapani, martelli e arnesi da scasso - stava lavorando alacremente per praticare un foro nella parete e riuscire così ad accedere al negozio di abbigliamento. I due, arrestati, sono stati rinchiusi nel carcere di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento