Furto nell'ex Goccia del Latte: rubati pc e cellulari nella sede della Fidas

Incursione notturna dei ladri nell'edificio di piazza Umberto, che ospita la sede dell'associazione donatori di sangue. Ma i volontari non si arrendono: "Andremo avanti, nonostante le difficoltà"

Si sono introdotti nella palazzina in piena notte, probabilmente sfruttando l'impalcatura esterna montata da qualche giorno per permettere dei lavori di restauro. Dopo aver messo a soqquadro i locali sono fuggiti, portando via un pc, un modem e un cellulare.

Nel mirino dei ladri l'edificio dell'ex Goccia del Latte in piazza Umberto, attualmente sede dell'associazione donatori di sangue Fidas. Sono stati gli stessi volontari a diffondere la notizia del furto subito: "Mentre ci 'danniamo' per raccogliere sangue in questa estate rovente contrassegnata da una grave carenza - si legge sulla pagina Fb della FIDAS - FPDS Sezione di Bari - pur tra le difficoltà dovute al restauro della sede, stanotte furto nella sede in piazza Umberto. Approfittando della impalcatura esterna stanotte sono entrati nella palazzina mettendo a soqquadro l'interno e rubando pc, cellulare e modem. La Fidas Bari però non si arrende! Pur tra le difficoltà continueremo a garantire presenza, azione e raccolta sangue di venerdì".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento