rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Poggiofranco / Via Giulio Petroni

Sorvegliato speciale sorpreso dopo furto in appartamento: 30enne in manette

L'uomo è stato bloccato in via Giulio Petroni. Si cerca un complice. Recuperati monili in oro e una chiave di un'automobile: sarebbero state rubate in un appartamento di Poggiofranco

La Polizia ha arrestato a Bari un pregiudicato 30enne, Alessandro Perney, accusato di furto aggravato in concorso con ignoti, resistenza a pubblico ufficiale e inosservanza agli obblighi di sorveglianza speciale: l'uomo è stato bloccato in via Giulio Petroni, dopo aver gettato via alcuni monili in oro e alcune chiavi rispettivamente di un'autovettura Mercedes e un'altra utilizzata per aprire porte blindate. La refurtiva sarebbe stata sottratta in un appartamento di via De Laurentis a Poggiofranco. Il 30enne era stato individuato in via Di Cagno assieme a un'altra persona. Dopo aver notato la presenza degli agenti, i due hanno tentato la fuga, conclusasi con la cattura del sorvegliato speciale. In corso le ricerche del complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale sorpreso dopo furto in appartamento: 30enne in manette

BariToday è in caricamento