Rubarono imbarcazione nel porto di Otranto: arrestati due baresi

Il furto in trasferta a novembre scorso: dopo un primo arresto in flagranza, la Guardia di Finanza ha individuato i due complici, entrambi pluripregiudicati, di 30 e 36 anni

Due pluripregiudicati baresi di 30 e 36 anni sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai militari della Sezione Operativa Navale Guardia di Finanza di Otranto e dal Nucleo di Polizia Economico –Finanziaria di Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono finiti ai domiciliari per il furto di un gommone avvenuto lo scorso 5 novembre nel porto di Otranto. I finanzieri, dopo l'allarme lanciato dal proprietario, erano riusciti ad intercettare l'imbarcazione nelle acque antistanti San Cataldo, arrestando in flagranza un 63enne barese. Le successive indagini sul furto, portate avanti anche con l'ausilio delle immagini del sistema di videosorveglianza portuale di Otranto, hanno permesso di ricostruire quanto accaduto la notte tra il 4 ed il 5 novembre 2017, portando all'identificazione dei due baresi, poi arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento