menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano lastre di marmo da una villa a Corato, due arresti

A compiere il furto un 20enne e un 19enne. I carabinieri li hanno notati, perché stavano trasportando le lastre su una Fiat 600 che procedeva molto lentamente sulla strada provinciale 231

"Traditi" dal mezzo usato per la fuga dopo il furto. È stata l'eccessiva lentezza della Fiat 600 con cui due coratini, un 20enne pregiudicato e un 19enne incensurato, stavano trasportando alcune lastre di marme rubate in una villa privata a Corato, che ha insospettito i carabinieri. 

I due stavano percorrendo la strada provinciale 231, quando i militari gli hanno intimato di fermarsi. Inutile il tentativo di fuga successivo: sono stati fermati e arrestati per furto aggravato. Al momento sono ai domiciliari. Le lastre sono state restituite al proprietario, mentre si indaga su chi possa essere il mandante del furto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento