Cronaca Murat / Corso Cavour

Furto notturno in corso Cavour: infrange la vetrina di un negozio per rubare capi d'abbigliamento, bloccato dalla polizia

Un 32enne grumese è stato fermato dagli agenti delle Volanti: oltre ad essere arrestato per furto aggravato, è stato sanzionato per la violazione delle norme anti-covid

Sorpreso nel cuore della notte mentre consumava un furto ai danni di un negozio di abbigliamento in corso Cavour, in pieno centro a Bari. In manette, bloccato dai poliziotti delle Volanti, è finito un 32enne grumese, con precedenti specifici.

L'uomo, dopo aver infranto la vetrina di una nota attività commerciale con un sasso, era intento a 'spogliare' i manichini esposti, quando è giunta la polizia. Oltre ad essere arrestato per furto aggravato, il 32enne è stato anche sanzionato per la violazione del coprifuoco imposto dalle norme anti-contagio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto notturno in corso Cavour: infrange la vetrina di un negozio per rubare capi d'abbigliamento, bloccato dalla polizia

BariToday è in caricamento