Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Furto nel negozio in centro, toglie l'antitaccheggio e va via con i vestiti. Commessa allerta il 113, bloccata donna

La dipendente del negozio ha lanciato l'allarme tenendo d'occhio l'autrice del furto fino all'arrivo degli agenti: la donna è stata fermata poco dopo in una vicina tabaccheria e trovata in possesso della merce

Shopping nel negozio in centro, ma senza pagare. Non tutto però è andato secondo i piani della donna, una 50enne con precedenti per reati predatori.

La donna si è introdotta in un camerino portando con sè alcuni capi di ingente valore, e aveva poi divelto i dispositivi antitaccheggio. Quindi si era diretta frettolosamente verso l'uscita, portando con sè la merce. I suoi movimenti, però, non sono sfuggiti a una commessa che ha subito allertato il 113, continuando fino all'arrivo degli agenti a tenere d'occhio la donna, che nel frattempo si è rifugiata nella vicina tabaccheria. Qui la donna è stata fermata e sottoposta a controllo dai poliziotti: in un primo momento, ha provato anche a dichiarare generalità subito risultate false. Successivamente identificata, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria competente per tentato furto e false attestazione e dichiarazioni a pubblico ufficiale sull’identità personale. La merce è stata restituita all’esercente.

(foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nel negozio in centro, toglie l'antitaccheggio e va via con i vestiti. Commessa allerta il 113, bloccata donna

BariToday è in caricamento