Furto nella notte nella chiesa del Salvatore di Loseto: rubato un computer e il denaro delle offerte

Sul posto la polizia locale, che sta cercando di ricostruire la dinamica. Hanno scassinato la porta d'ingresso posteriore della struttura, mettendo anche a soqquadro di uffici del parroco

Furto nella notte nella chiesa del Salvatore di Loseto. Ancora ignoti i responsabili che, approfittando del buio, hanno prima scavalcato la recinzione e poi scassinato il portone posteriore della struttura di via Raffaele Perrone, che permette di entrare sia negli uffici di segreteria del parroco, sia nella chiesa vera e propria.

Sul posto è intervenuta la polizia, che sta effettuando i rilievi per ricostruire la dinamica del furto. Dai primi controlli a mancare sarebbero un computer e il denaro delle offerte. Non si riuscirebbe anche a trovare il calice utilizzato durante la messa per la comunione. Nel cercare oggetti preziosi, i ladri hanno messo completamente a soqquadro anche gli uffici di segreteria.

Notizia in aggiornamento: ultimo aggiornamento ore 10.57

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

Torna su
BariToday è in caricamento