rotate-mobile
Cronaca Murat / Via Principe Amedeo

Irrompe in parrucchiere del centro e ruba cellulare a dipendente: 30enne fermato dopo inseguimento

L'uomo, di origini georgiane, è stato bloccato da una pattuglia della Polizia Locale che operava per le strade del Murattiano. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

Entra in un parrucchiere di via Principe Amedeo, in pieno centro a Bari, e ruba, in pochi secondi, un cellulare di proprietà di un dipendente, per poi tentare la fuga: un'azione fulminea che non è sfuggita a una pattuglia della Polizia Locale di Bari che ha inseguito l'uomo verso via Sparano. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio attorno alle 19. 

Gli agenti hanno così bloccato un cittadino georgiano di 30 anni, con permesso di soggiorno scaduto. L'uomo è stato fermato e denunciato all'autorità giudiziaria. Il cellulare è stato quindi riconsegnato al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irrompe in parrucchiere del centro e ruba cellulare a dipendente: 30enne fermato dopo inseguimento

BariToday è in caricamento