In casa con macbook rubato da un'auto sul lungomare di Bari: scatta la denuncia per un pregiudicato

Il 45enne, denunciato per ricettazione, era in possesso di dispositivi in grado di violare le password impostate sugli apparecchi elettronici

Immagine di repertorio

Le Volanti della Polizia hanno recuperato, in un'abitazione di un pregiudicato 45enne a Bari, un notebook Apple risultato rubato aa una cittadina polacca parcheggiata con l'auto sul lungomare. La donna aveva segnalato l'accaduto alla Polizia.

Il 45enne, denunciato per ricettazione, era in possesso di dispositivi in grado di violare le password impostate sugli apparecchi elettronici. A seguito di perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato altro materiale elettronico, di dubbia provenienza, su cui sono in corso ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

  • Coronavirus, a Bari oltre 3mila casi accertati: l'area San Girolamo-Fesca-Stanic-San Paolo è la più colpita

Torna su
BariToday è in caricamento