Nella notte spariscono i pc a Scienze politiche, al vaglio le immagini della videosorveglianza

Nel Dipartimento in piazza Cesare Battisti, già colpito da un allagamento nel 2015, ignoti si sarebbero introdotti indisturbati, rubando quattro schermi nelle aule dove si fa lezione

Il supporto di uno dei pc rimossi

A lezione senza i computer, 'spariti' improvvisamente dalle aule. Sembrerebbe sia stato un raid vandalico notturno quello che ha portato ignoti a rimuovere quattro pc nel Dipartimento di Scienze Politiche di Bari. Ignoti avrebbero approfittato del buio per entrare indisturbati nell'edificio in piazza Cesare Battisti e sdradicare schermi e desktop utilizzati dai docenti durante le lezioni nelle aule al piano terra.

Al rientro in mattinata personale e studenti si sono accorti subito del gesto, notando che degli schermi rimanevano soltanto i supporti, legati al tavolo con un filo di ferro. "Non sappiamo ancora nulla sulla dinamica del furto - racconta Dario, uno degli iscritti di Giurisprudenza - La situazione è stata denunciata ai carabinieri, che hanno già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza".

La speranza a questo punto è che i video possano far luce sulla dinamica del furto e sull'identità dei responsabili. Non si tratta del primo evento negativo che riguarda il dipartimento: nel 2015 si allagarono i corridoi per una perdita nel bagno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento