Cronaca Ruvo di Puglia

Ferrotramviaria, ennesimo furto di cavi sulla linea: stop ai treni tra Bitonto e Ruvo

Tecnici al lavoro per ripristinare la circolazione, attivato intanto un servizio di bus sostitutivi. Possibili disagi per tutti i collegamenti

Un nuovo furto di cavi di rame sui binari crea disagi e ritardi alla circolazione dei treni Ferrotramviaria. A comunicarlo è la stessa società, che attraverso la sua pagina Facebook ha informato i viaggiatori. La circolazione ferroviaria al momento è attiva unicamente tra Bari e Bitonto e viceversa (sia Via Palese sia Via Aeroporto).

Per garantire gli spostamenti, è stato comunque attivato un servizio di bus sostitutivi, mentre disagi potrebbero registrarsi per tutta la circolazione ferroviaria. I tecnici dell'azienda sono già al lavoro per ripristinare la situazione il prima possibile.

Si tratta del quinto episodio simile subìto da Ferrotramviaria nelle ultime settimane: la stessa società, nei giorni scorsi, ha lanciato l'allarme parlando di un "attacco di un esercito organizzato" e chiedendo aiuto a forze dell'ordine e magistratura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrotramviaria, ennesimo furto di cavi sulla linea: stop ai treni tra Bitonto e Ruvo

BariToday è in caricamento