Bruciano cavi telefonici nel Parco Alta Murgia per ricavarne rame: tre arresti

Operazione dei Carabinieri Forestali a Bitonto: recuperato circa 1 quintale di 'oro rosso'. In manette tre persone residenti a Gravina in Puglia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre uomini, due di origine italiana e un albanese, tutti residenti a Gravina in Puglia, sono stati arrestati dai Carabinieri Forestali per ricettazione e smaltimento illecito di rifiuti. Il gruppo è stato intercettato nelle campagne di Bitonto, in zona Parco Alta Murgia, mentre bruciava cavi telefonici per ricavarne rame 'pulito' e idoneo per essere venduto sul mercato nero. Sul luogo utilizzato per il 'falo' vi erano appostati i militari che hanno identificato e bloccato i tre. I militari hanno rinvenuto circa 200 metri di fili telefonici rubati. Nelle loro disponibilità, inoltre, vi era una Fiat Uno Bianca, risultata rubata nel mese di febbraio a Gravina. Recuperati circa 100 kg di rame, prontamente sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento