Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Turi

Furto di rame sulla Turi-Putignano, stop ai treni delle Ferrovie del Sud-Est

Circolazione sospesa tra Mungivacca e Putignano. Oltre 350 metri di cavi asportati nella notte

Furto di rame nelle notte sulla tratta Turi-Putignano delle Ferrovie del Sud-Est. La società di trasporti ha dovuto bloccare la circolazione dei treni tra Mungivacca e Putignano nelle prime ore del mattino a causa degli oltre 350  metri di cavo asportati. 

Per consentire la mobilità è stato attivato un servizio sostitutivo con bus tra Turi e Putignano per una ventina di treni. Al momento i tecnici sono al lavoro per ripristinare le normali condizioni di circolazione, che dovrebbe riprendere nel pomeriggio al termine delle operazioni di manutenzione.

Ferrovie del Sud Est ha fatto sapere attraverso una nota che sporgerà denuncia contro ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame sulla Turi-Putignano, stop ai treni delle Ferrovie del Sud-Est

BariToday è in caricamento