Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Rubano borsa in spiaggia e provano a ripulire abitazione: 2 cugini in manette

Il furto è avvenuto a Polignano: vittima un 65enne di Sammichele. I ladri, dopo ver trovato le chiavi di casa nella sacca, avevano raggiunto l'abitazione dell'anziano, ma ad aspettarli c'erano i carabinieri

Con le chiavi trovate in una borsa rubata sulla spiaggia di San Vito a Polignano, erano in procinto di ripulire un'abitazione di Sammichele: ad aspettarli, all'ingresso, c'erano però i carabinieri. In manette sono finiti due cugini baresi, di 35 e 47 anni, rispettivamente pescivendolo e macellaio, ritenuti responsabili di furto e tentato furto ai danni di un 65enne della cittadina barese.

L'anziano era stato derubato della sua borsa contenente effetti personali e 50 euro. All'interno, però, vi erano anche le chiavi di casa. La vittima, ha allertato subito i carabinieri che si sono trovati di fronte i due ladri: per loro sono scattati i domiciliari. Sequestrata la loro auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano borsa in spiaggia e provano a ripulire abitazione: 2 cugini in manette

BariToday è in caricamento