Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Carrassi

Svaligia lo studio di un professionista, tradito dalle impronte digitali

Identificato un 24enne. Il furto lo scorso 23 aprile nello studio di un architetto: il giovane fuggì portando via due monitor, una macchina fotografica e due computer portatili

Incastrato dalle impronte digitali lasciate sulla finestra in legno forzata per introdursi nello studio di un architetto barese: così i carabinieri di Carrassi sono riusciti a risalire al 24enne A.C., identificato come il responsabile di un furto avvenuto lo scorso 23 aprile in uno studio tecnico di architettura.

Il giovane si introdusse nel locale forzando una finestra, e fuggì portando via due monitor, una macchina fotografica e due notebook. Nei giorni scorsi l'ordinanza di custodia cautelare, che è stata notificata al 24enne in carcere, in quanto già detenuto per altri reati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligia lo studio di un professionista, tradito dalle impronte digitali

BariToday è in caricamento