Assaltano nella notte una tabaccheria a Turi, fermato un componente della banda

I malviventi hanno sfondato la saracinesca per portare via una cassaforte, ma sono stati scoperti dai carabinieri. Il bottino, è di circa 5mila euro

Una rapina è avvenuta ieri notte a Turi: una banda di malviventi ha assaltato una tabaccheria in via Casamassima, sfondando la saracinesca del locale con l'auto. Hanno avuto giusto il tempo di iniziare a caricare sull'auto la cassaforte prelavata, quando sono intervenuti i carabinieri, costringendo i ladri a scappare. Uno di loro è stato fermato dai militari, mentre gli altri sono ancora ricercati.

Secondo quanto dichiarato dai carabinieri, il bottino del furto ammonterebbe a circa 5mila euro, comprensivi di alcuni pacchetti di sigarette che sono stati asportati durante il furto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

Torna su
BariToday è in caricamento