rotate-mobile
Cronaca Ruvo di Puglia / Contrada Lama D'ape

Tentano di rubare mezzi agricoli in una masseria, in manette due persone

A.L., 42enne barese, e V.S., 35enne albanese, sono accusati di tentato furto aggravato in concorso. Volevano impossessarsi di una mietitrebbia e di un trattore nell'agro di Ruvo

Sono stati colti in flagranza di reato ieri notte due pregiudicati - A.L., 42enne barese, e V.S., 35enne albanese - mentre tentavano di rubare due mezzi agricoli da una masseria in contrada Lama d'Ape, agro di Ruvo di Puglia.

I militari hanno avviato un appostamento in zone dopo le indagini, partite da Andria, per fermare la cosiddetta 'banda dei trattori'. Hanno così notato quattro persone, con i volti coperti da passamontagna, che si sono avvicinati ad una mietitrebbia e un trattore agricolo, tentando di forzare la serratura del secondo mezzo. I militari sono riusciti a fermare ed arrestare due di loro, con l'accusa di tentato furto aggravato in concorso. I due pregiudicati sono stati poi perquisiti e addosso avevano un telefono cellulare, con scheda intestata a persona fittizia, e una cartina in cui erano indicate le vie di accesso e di fuga dalla masseria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare mezzi agricoli in una masseria, in manette due persone

BariToday è in caricamento