Raid vandalico nel centro per minori a Bari vecchia: locali a soqquadro e arredi distrutti

La rabbia dei volontari del centro Anspi Santa Annunziata: "Qualcuno ha pensato di sfruttare questa terribile situazione di emergenza per distruggere il nostro centro"

Da anni si occupano di accogliere bambini e ragazzi della città vecchia a forte rischio devianza. Già in passato, avevano subito incursioni vandaliche e danni, ma l'ennesimo raid, avvenuto la notte scorsa, è - se possibile - ancora più amaro e inaccettabile per i volontari del centro Anspi Santa Annunziata di Bari vecchia, perché compiuto in un momento di grande emergenza e difficoltà per l'intero Paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella notte ignoti si sono introdotti nella struttura, mettendo a soqquadro i locali e danneggiando arredi e attrezzature. "Qualcuno ha pensato di sfruttare questa terribile situazione di emergenza per distruggere il nostro centro - si legge nell'amaro post pubblicato, insieme alle foto, sulla pagina Fb del centro -  Siamo senza parole al pensiero che qualcuno sia capace di fare una gesto del genere soprattutto in questo momento, colpendo ancora una volta l’intera città e una struttura che ospita i suoi bambini. Chi lo ha fatto dovrebbe sentirsi piccolo come un microbo, invisibile e subdolo come il virus che il nostro Paese sta cercando di sconfiggere con tutte le sue forze e con tanti sacrifici. In quanto a lui la vita disonesta che porta avanti gli riserverà solo ciò che si merita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento