Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Raid notturno nella scuola, danneggiano le aule e rubano un pc: denunciati

Nei guai un 17enne e un 15enne di Castellana, identificati dai carabinieri. Si erano introdotti in una scuola media del luogo portando via attrezzature del valore di circa duemila euro

Hanno organizzato un raid nottturno in una scuola media del paese, durante il quale hanno danneggiato suppellettili e rubato alcune attrezzature. Identificati e rintracciati dai carabinieri, sono finiti nei guai.

Si tratta di un 17enne e un 15enne, entrambi di Castellana Grotte, denunciati con l'accusa di furto aggravato. I due, dopo aver forzato la porta di ingresso, si sarebbero introdotti in una scuola media del luogo danneggiando gli arredi in numerose classi e rubando una chitarra, una stampante ed un pc per un valore complessivo di circa duemila euro.

Dopo essere riusciti ad identificarli, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione all’interno delle loro abitazioni, che ha consentito di rinvenire e recuperare la refurtiva che è stata restituita alla scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid notturno nella scuola, danneggiano le aule e rubano un pc: denunciati

BariToday è in caricamento