Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba vestiti da donna nel centro commerciale: bloccato 54enne

I poliziotti sono intervenuti dopo una chiamata della vigilanza: nell'auto dell'uomo gli agenti hanno rinvenuto altra merce rubata. Solo un mese fa era stato nuovamente arrestato per un episodio simile

Stava cercando di allontanarsi dal negozio con un grossa borsa di colore nero, ma l'allarme della barriera antitaccheggio lo ha tradito. Così la vigilanza del negozio lo ha bloccato, chiedendo l'intervento della polizia. Così è finito in manette, con l'accusa di furto, un 54enne barese, Francesco Bilancia. I poliziotti intervenuti sul posto hanno constatato che la borsa, di cui l'uomo aveva cercato di disfarsi dopo aver fatto suonare l'allarme, conteneva capi di abbigliamento da donna, tutti in vendita nel negozio, per un valore di 257 euro. Ai vestiti erano stati asportati i dispositivi antitaccheggio, anche se qualcosa dev'essere sfuggito al 54nne, tanto da far scattare poi l'allarme.

La perquisizione è stata poi estesa alla sua auto, all’interno del quale sono stati rinvenuti, nascosti sotto i sedili anteriori, altri capi di abbigliamento femminile, sottratti sempre dallo stesso  esercizio commerciale, anch’essi privi del dispositivo antitaccheggio poiché divelto,  il tutto per un valore totale di circa 250 euro.

I dispositivi antitaccheggio rimossi sono stati poi ritrovati, ben nascosti, tra gli scaffali del settore donna. Dal successivi controlli, è risultato che il 54enne aveva svariati precedenti di Polizia, tra i quali alcuni specifici tanto che nel mese scorso era stato tratto in arresto per un fatto simile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba vestiti da donna nel centro commerciale: bloccato 54enne

BariToday è in caricamento