Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Shopping nel negozio senza pagare: vestita 'a cipolla' per portar via gli abiti, ma arriva la polizia

La donna, una 29enne pluripregiudicata, è stata fermata dagli agenti delle Volanti allertati dal personale addetto alla vendita: aveva indossato i vestiti da rubare sotto i propri per passare inosservata

Tenta il furto di capi di abbigliamento in un noto negozio del centro di Bari, ma viene bloccata e arrestata dalla polizia. Una donna di 29 anni, cittadina rumena con precedenti, è così finita in manette.

Gli agenti delle Volanti sono intervenuti in via Abate Gimma, allertati dal personale addetto alla vendita. La donna aveva cercato di impossessarsi dei vestiti occultandoli sotto i propri vestiti e indossandoli a cipolla. Arrestata, è stata condotta in carcere a Trani.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping nel negozio senza pagare: vestita 'a cipolla' per portar via gli abiti, ma arriva la polizia

BariToday è in caricamento