menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le moto rubate recuperate dai carabinieri

Le moto rubate recuperate dai carabinieri

Nel garage del meccanico il deposito delle moto rubate: dieci mezzi recuperati a Terlizzi

Nei guai un 28enne, scoperto dai carabinieri nell'ambito delle indagini sul furto di una moto di grossa cilindrata. Il giovane è stato denunciato per ricettazione

Nel suo garage custodiva una decina di moto, risultate rubate in tutta la provincia di Bari. Scoperto dai carabinieri, è finito nei guai, a Terlizzi, un meccanico 28enne, già noto alle forze dell'ordine.

Le indagini su un furto e la scoperta

A portare i carabinieri della Compagnia di Molfetta sulle tracce del 28enne sono state le ricerche relative all'ennesimo furto di una moto. Gli investigatori sono così arrivati presso alcuni garage nella zona del cimitero di Terlizzi. L’analisi delle immagini di un sistema di videosorveglianza hanno fatto il resto: difatti, un individuo, a bordo della moto rubata,  era stato immortalato mentre parcheggiava all’interno di uno dei numerosi locali. Individuato il proprietario, un meccanico terlizzese di 28 anni, i militari all’apertura della saracinesca si sono trovati di fronte ad un vero bazar di mezzi a due ruote, di diverse marche, di media e grossa cilindrata,  alcuni senza targa, altri con il telaio punzonato, tutti risultati  rubati.  Dieci le moto asportate in diverse località della provincia barese, custodite all’interno del locale, in attesa di essere vendute sul mercato nero o utilizzate per il mercato dei pezzi di ricambio. Poco distante è stata ritrovata anche un'autovettura, un Pajero, rubata agli inizi di gennaio a Molfetta.

Moto restituite, denunciato il meccanico

Tutti i mezzi, dopo accurati accertamenti, sono stati restituiti ai legittimi proprietari mentre l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bari, per il reato di ricettazione e riciclaggio di mezzi rubati.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento