Ruba vestiti in un negozio e aggredisce le cassiere: 38enne bloccato in corso Cavour

Il furto in un negozio di articoli sportivi: l'uomo è riuscito a dileguarsi scagliandosi contro le dipendenti che cercavano di fermarlo, ma è stato comunque intercettato e fermato dai militari

Insieme ad un complice, è entrato in un negozio di corso Cavour, impossessandosi di quattro capi di abbigliamento e nascondendoli in una borsa schermata artigianalmente, per poter così eludere le barriere antitaccheggio. Le cassiere, però, si sono accorte della scena e hanno comunque cercato di bloccare i due soggetti, ma sono state aggredite dagli stessi, che sono riusciti a dileguarsi con il bottino.

La fuga, però, è durata poco: una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile, in transito sulla via, è riuscita subito ad intercettare uno dei due fuggitivi, bloccandolo dopo un breve inseguimento a piedi. L'uomo, un georgiano 38enne residente a Conversano, è così finito in manette per concorso in rapina impropria, mentre parte della refurtiva, del valore di circa 150 euro, è stata recuperata e restituita all'avente diritto.

L’arrestato, su disposizione della competente A.G., è stato così condotto in carcere, in attesa di giudizio. Sono ancora in corso indagini per l’identificazione del complice che è riuscito a fuggire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento