rotate-mobile
Cronaca Mungivacca / Viale Luigi Einaudi

Circondata dall'immondizia e senza cancello, "l'area cani di viale Einaudi è una discarica"

A segnalarlo è il consigliere comunale Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia): "Lo spazio è di fatto inutilizzabile. A Bari i pochi spazi dedicati agli animali sono ridotti in cattivo stato"

Un'area sguinzagliatoio per cani circondata da rifiuti e spazzatura. Accade in viale Einaudi dove un piccolo giardino utilizzato dagli amici a quattro zampe e dai padroni si trova nel degrado. A segnalarlo è il consigliere comunale Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia): "L'area - spiega - è ridotta ad una vera discarica disseminata di bottiglie e rifiuti vari. Il cancelletto d'ingresso è stato divelto rendendo impossibile l'utilizzo dello spazio dedicato ai cani. A Bari - aggiunge -  quei pochi spazi dedicati agli amici quadrupedi sono ridotti male per effetto di qualche incivile e dell'incuria dell'amministrazione per la quale l'attenzione agli animali non è evidentemente una priorità. Eppure il livello di civiltà e la qualità della vita di una città si misura anche da questo e dal rispetto verso i nostri amici a quattro zampe entrati nelle famiglie della maggior parte dei cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circondata dall'immondizia e senza cancello, "l'area cani di viale Einaudi è una discarica"

BariToday è in caricamento