menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco illegale e scommesse clandestine, controlli della GdF: 26 denunce

I finanzieri hanno effettuato verifiche in numerosi centri gioco della regione, analizzando totem e computer: il 17% delle ispezioni ha fatto emergere irregolarità

La Guardia di Finanza del Comando Regionale Puglia ha eseguito, in questi giorni, numerosi controlli per arginare il fenomeno del gioco illegale e delle scommesse clandestine: 26 persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria. Sequestrati, su tutto il territorio pugliese, 39 apparecchiature elettroniche, tra totem e pc su complessivi 169 interventi. Il 17% delle verifiche ha scoperto situazioni (complessivamente 28) di irregolarità. L'attività della GdF riguarda interventi nei confronti di persone abilitate alla raccolta delle giocate, accertando l’esatto versamento dell’imposta unica sui concorsi pronostici/scommesse e delle altre forme di prelievo erariale, oltre alll’osservanza delle norme amministrative e di settore. Dall’inizio dell’anno, i Reparti operativi impiegati nel settore hanno effettuato 202 controlli su tutto il territorio regionale, rilevando 55 irregolarità, denunciando 34 persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento