Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

In stato confusionale, si allontana in campagna: cade e resta immobilizzata, nonnina ritrovata dai Carabinieri

La pensionata, 78 anni, è stata rinvenuta infreddolita, priva di forze ma cosciente, alla periferia di Gioia del Colle, dopo un'intensa giornata di ricerche

I Carabinieri di Gioia del Colle hanno ritrovato, dopo una giornata di intense ricerce, un'anziana scomparsa nella mattinata di ieri: la 78enne si era allotanata dalla sua abitazione attorno alle 9, senza più far ritorno. Nel pomeriggio i militari hanno ricevuto una segnelazione che ha consentito di attivare le ricerche della pensionata, in condizioni fisiche non ottimali e con problemi di deambulazione. Alle operazioni hanno partecipato anche le locali associazioni di volontariato e la Polizia Municipale.

Subito dopo, sono arrivate le prime segnalazioni di avvistamento della donna, alla periferia del paese: l'anziana è stata, infine, ritrovata in una stradina periferica, distesa in mezzo alla vegetazione. I Carabinieri presumono che la 78enne, forse in stato confusionale, abbia imboccato a piedi la strada rurale, attorno mezzogiorno, addentrandosi nei vigneti adiacenti e rovinando a terra, non riuscendo più a rialzarsi. L'anziana, infreddolita, priva di forze ma cosciente, è scoppiata in lacrime alla vista dei militari, ringraziandoli con un abbraccio. La donna è stata poi soccorsa dal personale del 118 e riaccompagnata a casa dopo accertamenti sanitari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In stato confusionale, si allontana in campagna: cade e resta immobilizzata, nonnina ritrovata dai Carabinieri

BariToday è in caricamento