Sorpresi a rubare in un negozio, tentano fuga saltando dalla finestra: ladro finisce in ospedale

Gli arresti a Gioia del Colle: uno dei due malviventi, bloccati dai carabinieri, ha riportato lesioni ad una caviglia ed è stato medicato al Miulli

Sorpresi dai carabinieri, poco dopo la mezzanotte, a rubare in un negozio di ricambi per elettrodomestici nel centro di Gioia del Colle. Accortisi della presenza dei militari, hanno tentato la fuga saltando da  una finestra posta sul retro dell'attività, ad un’altezza di circa due metri.

I due però sono stati subito bloccati e nella circostanza, uno dei due malfattori, a seguito del salto, ha riportato lesioni alla caviglia ed è stato medicato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Miulli.

La refurtiva, circa mille euro in banconote di vario taglio, è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto.

I malfattori, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari con l’accusa di furto aggravato in concorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento