Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Adamo, 30

Omicidio a Gioia del Colle: uccide la moglie con un piccone, fermato pensionato

La tragedia domenica mattina: vittima la 56enne Antonia Cirasola. Fermato dai carabinieri il marito, reo confesso del delitto, il 66enne Pietro De Mattia

Ha ucciso la moglie colpendola alla testa con un piccone. La tragedia si è consumata domenica mattina, intorno alle 12.30, in un'abitazione di via Adamo, a Gioia del Colle.

L'uomo, Pietro De Mattia, 66 anni, pensionato, reo confesso del delitto, è stato subito fermato e condotto in caserma dai carabinieri. La vittima, Antonia Cirasola, aveva 56 anni.

I due si erano recati nell'abitazione di una parente, attualmente disabitata, per aprire le finestre e mettere in ordine. Lì sarebbe nata la discussione, poi sfociata nel tragico gesto. "Un omicidio d'impeto", dicono gli investigatori.

Secondo quanto ricostruito, negli ultimi tempi tra i coniugi c'erano delle tensioni legate, in particolare, alla gestione di una proprietà in campagna: la moglie avrebbe voluto vendere la villa, lui invece ristrutturarla. Pare che già in precedenza ci fossero state liti tra i due, e che in un'occasione l'uomo avrebbe lanciato una bottiglia contro la moglie, senza riuscire a colpirla.

Dopo l'arresto, De Mattia, con problemi di salute legati al diabete, è stato ricoverato nel reparto detenuti del Policlinico, dove ora si trova piantonato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Gioia del Colle: uccide la moglie con un piccone, fermato pensionato

BariToday è in caricamento