rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Gioia del Colle

Gioia, rapinano anziana in una casa di riposo: in manette coppia di pregiudicati

I due si sono introdotti nella struttura e, fingendosi parenti, si sono avvicinati alla donna, in sedia a rotelle, per poi strapparle gli orecchini e dileguarsi. Sono stati individuati grazie ad alcune testimonianz

Si sono introdotti in una casa di riposo, rapinando un'anziana ospitata nella struttura, per poi fuggire. E' accaduto lunedì sera a Gioia del Colle. In manette è finita una coppia di pregiudicati, di 46 e 41 anni.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, i due si sono introdotti nella struttura durante l'orario di visita, e fingendosi parenti, si sono avvicinati alla vittima, costretta su una sedia a rotelle. Quindi la hanno spostata in un altro locale, per poi strapparle gli orecchini dai lobi e dileguarsi, facendo perdere le proprie tracce. Immediata la richiesta di intervento al 112: giunti sul posto, i carabinieri hanno raccolto la testimonianza della vittima e di altre persone presenti, indirizzando i propri sospetti verso una coppia di coniugi residenti nella zona, già noti alle forze dell'ordine.

Le successive indagini hanno permesso di raccogliere altri elementi di responsabilità a loro carico, facendo così scattare l'arresto per concorso in rapina aggravata. I due sono stati trasferiti rispettivamente nei penitenziari di Trani e Bari.

La vittima, oltre al forte spavento, ha riportato lievi lacerazioni ai due lobi, giudicate guaribili in pochi giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioia, rapinano anziana in una casa di riposo: in manette coppia di pregiudicati

BariToday è in caricamento