Il diabete colpisce il 7% dei pugliesi. Domenica la Giornata Mondiale: stand informativi anche a Bari

Numerosi eventi per sensibilizzare l'opinione pubblica alla prevenzione e a corretti stili di vita. La Torre della Città Metropolitana si colorerà di blu

Il 7% dei pugliesi soffre di diabete ma altri 80mila non sanno di esserne affetti: i dati sul fenomeno arrivano a pochi giorni dalla Giornata del Diabete, in programma domenica prossima anche a Bari: nel capoluogo, in corso Vittorio Emanuele, di fronte a Palazzo di Città, vi sarà uno stand informativo dalle 9 alle 13 con una 'pesca di beneficenza', il tutto organizzato dall'Apgd, Associazione pugliese per l'aiuto ai giovani con diabete che distribuirà anche materiale informativo e fornirà indicazioni assieme ai volontari, medici, esperti e psicologi.  L'iniziativa in piazza sarà, quindi, l'occasione per informare le famiglie sia sugli aspetti sanitari legati a sintomi e gestione della patologia, sia su quelli relativi alla quotidianità e all'inclusione di questi ragazzi nella società, perché il diabete non ne condizioni i percorsi di vita. Per l'occasione, la torre del palazzo della Città Metropolitana, da sabato fino a lunedì', resterà accesa di blu.

Il diabete, secondo gli esperti, è una patologia destinata a crescere in modo esponenziale soprattutto fra la popolazione con oltre 40 anni. In Italia sono circa 3 milioni le persone affette da questa malattia e 250mila i giovani colpiti dal tipo 1, che non può essere prevenuto ma combattuto con diagnosi precoci e una gestione adeguata della patologia. L'associazione Apdg ha in corso, da alcuni anni, un progetto nelle scuole per sensibilizzare e informare docenti e personale scolastico di quegli istituti dove sia presente un alunno con diabete. "L'obiettivo - spiega Lucia Vitale, mamma di un ragazzo con diabete e presidente APDG - è consentire a questi ragazzi di perseguire i loro sogni con serenità, migliorando la loro qualità di vita, abolendo barriere e pregiudizi e favorendone l'integrazione nel rispetto dei loro diritti". L'associazione si sta battendo perché la Regione Puglia, come già hanno fatto altre regioni in Italia, recepisca il documento strategico 'Diabete e Scuola' elaborato dal Ministero della Salute in collaborazione con AGDI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli eventi nella città di Bari sono coordinati dall’Unità Operativa dell’Università di Bari di Endocrinologia (prof. Francesco Giorgino) e dalla sezione pugliese della Società Italiana di Diabetologia (prof. Luigi Laviola) con i diabetologi del Policlinico e dell’Ospedale Giovanni XXIII, con il contributo prezioso della Associazione Diabetici Baresi Onlus e della APGD (Associazione Pugliese per l’aiuto al Giovane con Diabete) e, e si svolgono con il patrocinio del Comune di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento