Cronaca

In trasferta da Bari a Lecce nonostante gli obblighi, arrestato sorvegliato speciale

In manette un 40enne barese. Gli agenti, che lo avevano fermato per un controllo di routine, hano scoperto che l'uomo si trovava a Lecce nonostante fosse sottoposto ad obbligo di soggiorno nel Comune di Bari. E' stato rinchiuso nel carcere di Borgo San Nicola

In trasferta da Bari a Lecce nonostante fosse sottoposto all'obbligo di soggiorno nel capoluogo pugliese. Per questa ragione gli agenti della polizia di Lecce hanno arrestato il 40enne barese S.G., sorvegliato speciale.

I poliziotti avevano fermato l'uomo  nell'ambito di un ordinario servizio di controllo sul territorio, ma si sono resi conto che dal 2007 era sottoposto all'obbligo di soggiorno nel Comune di Bari.

Accompagnato presso gli uffici della Questura, dove sono stati effettuati gli opportuni approfondimenti, l'uomo è stato poi rinchiuso nella casa circondariale di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trasferta da Bari a Lecce nonostante gli obblighi, arrestato sorvegliato speciale

BariToday è in caricamento