menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovinazzo, aggredisce la convivente pretendendo denaro: arrestato 35enne

L'uomo è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione: ha aggredito la compagna con calci e pugni per costringerla a consegnargli del denaro

Un 35enne di Giovinazzo è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione nei confronti della convivente, una 30enne del luogo.

Una telefonata effettuata al numero di emergenza 112, che segnalava una violenta lite in famiglia, ha fatto arrivare sul posto una pattuglia. I carabinieri hanno bloccato l'uomo, arrestandolo.

Dopo aver soccorso la donna, i militari hanno accertato che poco prima il giovane, pretendendo denaro dalla convivente, la aveva aggredita con calci e pugni. La donna è stata accompagnata in ospedale, mentre il 35enne, dopo l'arresto, è stato condotto nel carcere di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento