menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Giovinazzo vietate bevande in lattina e bottiglie di vetro: ordinanza valida fino al 30 settembre

Il provvedimento emesso dal sindaco Tommaso Depalma è valida nella zona compresa tra il Lungomare Marina Italiana, il Lungomare Esercito Italiano e il centro storico, dalle 22 alle 6 del mattino

Il Comune di Giovinazzo ha emanato un divieto di consumare bevande, in bottiglie e in bicchieri di vetro, e in lattina fino al 30 settembre, nella fascia oraria compresa tra le 22 e le 6 di mattina. L'ordinanza emessa dal sindaco Tommaso Depalma è valida nella zona compresa tra il Lungomare Marina Italiana , il Lungomare Esercito Italiano e il centro storico.

Il divieto vale per i titolari di esercizi pubblici , commerciali, alimentari di vendita al dettaglio  e laboratori artigianali ai quali non è consentito l’asporto, al di fuori dei propri esercizi, dei contenitori di vetro e di metallo contenenti bevande di qualunque genere. Per i trasgressori previste multe dai 25 ai 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento