Cronaca

In auto con mezzo chilo di eroina: coppia di giovani in manette

Gli arresti a Giovinazzo: la droga, del valore di circa diecimila euro, era nascosta sotto il sedile passeggero, pronta per essere ceduta. In carcere un 25enne, ai domiciliari una 23enne

Si aggiravano in auto per Giovinazzo, trasportando a bordo mezzo chilo di eroina. Scoperti dai carabinieri, sono finiti in manette un 25enne e una 23enne di Palo del Colle, accusati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 

Nel corso di controlli nella cittadina a nord di Bari, i militari hanno fermato una auto sospetta con a bordo i due giovani, uno dei quali già noto alle Forze dell’Ordine, mentre si aggiravano a bordo di una utilitaria. L’atteggiamento nervoso dei due e i precedenti del ragazzo, hanno convinto i militari ad effettuare una perquisizione del veicol: così è stata ritrovata, sotto il sedile lato passeggero, una busta contenente ben mezzo chilo di eroina, pronta presumibilmente ad essere ceduta.   

Per i  due sono scattate subito le manette e, all’esito della convalida del giudice, il ragazzo è stato ristretto presso il carcere di Bari, mentre la donna è stata sottoposta alla misura degli arresti domiciliari. L’ingente quantitativo di eroina, che avrebbe fruttato sul mercato al dettaglio una decina di migliaia di euro,  è stata sottoposta a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con mezzo chilo di eroina: coppia di giovani in manette

BariToday è in caricamento