menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovinazzo, in strada con l'hashish da spacciare: preso 33enne

In manette un pregiudicato, già raggiunto nei mesi scorsi da un divieto di dimora nel Comune per reati simili: è stato 'intercettato' e bloccato dai carabinieri

A novembre scorso, era stato raggiunto da un'ordinanza di divieto di dimora nel Comune di Giovinazzo, per reati legati allo spaccio di droga. L'altra sera, tuttavia, i carabinieri lo hanno sorpreso nuovamente 'a spasso' per le vie del paese, con un panetto di hashish da 50 grammi nella tasca del giubbotto.

Così è finito in carcere un 33enne pregiudicato del luoogo. I militari, durante un servizio di perlustrazione, in transito da via Marconi, hanno notato il giovane che, alla loro vista, ha tentato di defilarsi.

Immediatamente raggiunto e bloccato, i militari lo hanno subito perquisito, rinvenendo, nella tasca del giubbotto, un panetto di hashish da 50 grammi. Scattate così le manette ai suoi polsi, il 33enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato trasferito nel carcere del capoluogo. La droga, invece, è stata sequestrata. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento