menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hashish e cocaina in casa, 28enne in manette a Giovinazzo

La droga era nascosta nel comodino della camera da letto. I militari sono entrati in azione insospettiti dal viavai di giovani provenienti dalla sua abitazione

Deteneva in casa cocaina e hashish  e per questo è finito nei guai. È la scoperta fatta l’altra sera a Giovinazzo dai carabinieri, che hanno arrestato un 28enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, insospettiti da uno strano viavai di giovani provenienti dalla sua abitazione, hanno deciso di effettuare una perquisizione. Nel comodino della camera da letto, i carabinieri hanno trovato otto dosi di cocaina e due di hashish, oltre a due “spinelli” già confezionati. In un cassetto dell’armadio, invece, hanno scovato anche un bilancino elettronico di precisione, poi sequestrato insieme alla droga.

Inevitabile, a questo punto, l’arresto per il giovane, che, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento