Cronaca

Giovinazzo, insegnante e spacciatore di droga: in manette incensurato

Il docente, 47 anni, residente a Salerno, lavorava nella cittadina barese: scoperto dai finanzieri con 1,4 kg di hashish nell'auto e nella sua camera da letto

Insegnante di giorno, spacciatore durante il tempo libero: è finito così in manette a Giovinazzo un insegnante 47enne incensurato, residente a Salerno ma impiegato come docente nella cittadina barese. I finanzieri hanno scoperto l'insospettabile pusher mentre era a bordo della sua auto, in procinto di effettuare una consegna illecita.

All'interno della vettura è stato rinvenuto un panetto di hashish assieme a 5 g di marijuana nascosta tra gli indumenti del 47enne. La successiva perquisizione nella propria abitazione, ha permesso di trovare, occultati in camera da letto, altri 13 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1,4 kg,, sequestrati assieme a un bilancino di precisione e all'automobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovinazzo, insegnante e spacciatore di droga: in manette incensurato

BariToday è in caricamento