Giovinazzo: sequestrato maneggio abusivo gestito da un pregiudicato

La struttura sequestrata dalla Guardia di Finanza, grande quasi 5.000 metri quadri, ospitava numerosi cavalli di dubbia provenienza e uccelli appartenenti a specie protette. Rinvenuti anche farmaci ad esclusivo uso ospedaliero

L'area posta sotto sequestro

Un maneggio costruito abusivamente su un'area di oltre 4.600 metri quadri gestito da un pregiudicato alla periferia di Giovinazzo. E' la scoperta fatta dai militari della Guardia di Finanza di Bari, che in mattinata hanno sequestrato la struttura costruita senza le necessarie concessioni edilizie e del tutto priva di autorizzazione igienico sanitarie per lo svolgimento dell'attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno del maneggio i militari delle Fiamme Gialle hanno rinvenuto otto cavalli, di cui cinque puledri, di ignota provenienza e numerosi uccelli appartenenti a specie protette. Sequestrati inoltre numerosi farmaci ad esclusivo uso ospedaliero utilizzati per curare i cavalli. L'intera struttura, del valore complessivo di 250.000 euro, è stata sottoposta a sequestro, mentre i titolari del maneggio sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento