Sul terrazzo la serra per coltivare marijuana: a casa arrivano i carabinieri, nei guai 37enne

La scoperta dei militari a Giovinazzo: in un ripostiglio sul terrazzo dell'abitazione sono state rinvenute diverse piante e un quantitativo di droga pronto per la vendita

Il ripostiglio sul terrazzo dell'abitazione era diventato una piccola serra in cui coltivare le piante di marijuana. Ma quando in casa sono arrivati i carabinieri hanno scoperto tutto. E' accaduto a Giovinazzo: a finire nei guai un 37enne di quel centro. Oltre a diverse piante, i militari hanno rinvenuto anche 60 grammi della medesima sostanza, già pronta per essere commercializzata all’interno dell’appartamento. Sia lo stupefacente che tutto il materiale per la coltivazione, sono stati sottoposti a sequestro, mentre il soggetto è stato deferito alla Procura della Repubblica di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento