menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Giovinazzo

Il Comune di Giovinazzo

Occupa casa di riposo, abusivo aggredisce vicesindaco dopo lo sgombero

L'episodio a Giovinazzo. La struttura era stata liberata in vista di lavori di ristrutturazione. L'uomo, con precedenti, ha preso a pugni il vicesindaco e minacciato anche un'assistente sociale

Pretendeva che fosse liberato l'accesso alla casa di riposo che occupava abusivamente, precedentemente sgomberata e chiusa con lucchetti in vista di imminenti lavori di ristrutturazione. Per questo l'abusivo ha aggredito il vicesindaco, colpendolo con pugni e minacciandolo.

L'episodio è avvenuto a Giovinazzo, dopo lo sgombero della casa di riposo 'San Francesco'.

Il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Michele Sollecito, è stato aggredito dall'uomo, con precedenti penali, e colpito prima con un casco poi con tre pugni al petto. Minacciata e insultata anche un'assistente sociale. Solo l'intervento dei vigili urbani, e dei carabinieri, ha evitato il peggio. Vicesindaco e dipendente del Comune hanno deciso di presentare denuncia a tutela della propria incolumità, visti anche i precedenti del soggetto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento