menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gita fuori porta si trasforma in mini focolaio Covid, il sindaco: "Evitate di lasciare la città"

L'episodio è avvenuto a Molfetta: secondo quanto raccontato dal primo cittadino, due anziani avrebbero preso parte alla trasferta, provocando un contagio di 8 persone

Otto contagi nati da una gita fuori città a Molfetta. A comunicare il mini focolaio, nato dalla trasferta di due persone anziane, è stato il sindaco del comune barese, Tommaso Minervini, durante una diretta social: in totale sono state otto le persone risultate positive al Covid dopo l'episodio. E non si tratta degli unici casi in città, come ricorda il primo cittadino: "Ci sono altri 5 casi - spiega - derivati da un dipendente degli uffici comunali di Andria". 

In totale in città i nuovi contagi sono 17, che comprendono un positivo arrivato dall'ospedale di Andria, uno dal Policlinico e uno dall'unità sanitaria di Santa Fara. "Altri due casi sono invece derivati da un incontro a Bisceglie" ha aggiunto Minervini, raccomandando quindi di "rimanere in città, tranne per motivi di lavoro e di usare sempre le mascherine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento