Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Più di mille firme in un giorno per proposte di legge sulla giustizia

La raccolta firme voluta dalla Cgil-Funzione Pubblica e attiva nei tribunali penali di Bari, Lecce, Taranto e Trani mira all'approvazione di tre proposte di legge di iniziativa popolare sulla giustizia

Sono oltre mille le firme raccolte in Puglia nella prima giornata di raccolta per le tre proposte di legge di iniziativa popolare sulla giustizia. I banchetti sono stati allestiti all'interno dei Tribunali penali di Bari, Lecce, Trani e Taranto. Solo a Bari sono state raccolte circa 400 firme dalle 9 alle 13. L'iniziativa,organizzata in tutta Italia, è stata voluta da Cgil-Funzione Pubblica, mondo dell'associazionismo e operatori del diritto, ordini degli avvocati e camere penali. Le tre proposte riguardano l'introduzione del reato di tortura nel codice penale; misure per ridurre il sovraffollamento delle carceri; depenalizzazione del consumo di droga.

"La raccolta in questa prima giornata è andata - ha dichiarato Massimo Marcone, segretario Fp Cgil Bat - oltre le nostre aspettative. L'iniziativa non si ferma qui ma continuerà nei Comuni più grandi della regione, per concludersi entro giugno con una manifestazione in cui faremo il punto sui risultati raggiunti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mille firme in un giorno per proposte di legge sulla giustizia

BariToday è in caricamento