menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina, picchia e minaccia la moglie: in manette 39enne

L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia. Le indagini dei carabinieri sono scattate dopo la denuncia della donna: per anni, avrebbe subito ingiurie, insulti e minacce di morte

I carabinieri hanno arrestato, a Gravina in Puglia, un 39enne, accusato di maltrattamenti in famiglia. L'uomo, per anni, avrebbe picchiato la moglie, insultandola ripetutamente prendendola a schiaffi e gettandola a terra. In altre circostanze le avrebbe tolto il cellulare per impedirle di telefonare, minacciandola di ucciderla. Le indagini svolte dai Carabinieri, partite dalla denuncia della donna, si sono avvalse delle testimonianze di conoscenti alcuni. Il 39enne è stato quindi condotto in carcere a Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento