Cronaca

Droga in un locale: arrestato giovane a Grumo Appula

Un 23enne di Grumo Appula è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, rinvenute dai militari in un locale.

Deteneva in un locale 113 grammi di marijuana ed è finito in manette. È questo quanto hanno scoperto i Carabinieri della Stazione di Gravina in Puglia che, dopo aver rinvenuto lo stupefacente, hanno tratto in arresto il 23enne G.S. con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, durante uno specifico servizio, hanno proceduto alla perquisizione del locale ritrovando su un soppalco la droga unitamente ad un bilancino di precisione e al materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro. Tratto in arresto, il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato poi associato presso la locale casa circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in un locale: arrestato giovane a Grumo Appula

BariToday è in caricamento