Cronaca

Maltratta compagna, minaccia i carabinieri e tenta il suicidio: arrestato 60enne in un casolare

L'uomo si i è dapprima barricato in casa per poi salire sul tetto e legare una corda al comignolo del camino. Durante un'estenuante trattativa ha iniziato ad assumere un mix di farmaci e alcolici che gli ha fatto perdere i sensi

Prima avrebbe aggredito la sua compagna, fuggita in un'abitazione vicina per chiedere aiuto. Quindi, avrebbe minacciato i Carabinieri di morte per poi assumere un mix di farmaci e alcolici che lo hanno condotto in ospedale: un 60enne già noto alle Forze dell'ordine (con precedenti per omicidio per il quale aevva già scontato una condanna a 18 anni di reclusione) è stato arrestato a Grumo Appula nel Barese con le accuse di maltrattamenti in famiglia, violenza o minaccia a pubblico ufficiale. 

Secondo gli investigatori la donna avrebbe subito maltrattamenti tali che le impedissero di poter avere relazioni sociali di qualsiasi tipo onde evitare di scatenare la furia dell’uomo, accecato dalla gelosia. Durante la notte, a seguito dell'ennesima lite, è riuscita a fuggire.

I carabinieri, dopo aver raggiunto l'abitazione dell'uomo, un casolare alla periferia di Grumo, sarebbero stati da lui minacciati: il 60enne si è dapprima barricato in casa per poi salire sul tetto e legare una corda al comignolo del camino. Quindi, avrebbe chiesto ai militari di allontanarsi minacciandoli di ucciderli per poi suicidarsi.

Durante un'estenuante trattativa (sul posto erano giunti anche i vigili del fuoco e le ambulanze del 118), il 60enne ha iniziato ad assumere un mix di farmaci e alcolici al punto tale da perdere i sensi. Il tempestivo intervento dei carabinieri e del 118 ha consentito di prestare le cure al 60enne che è stato portato in ospedale ad Altamura. Successivamente, dopo essere stato dichiarato fuori pericolo, è stato condotto in carcere a Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta compagna, minaccia i carabinieri e tenta il suicidio: arrestato 60enne in un casolare

BariToday è in caricamento