Cronaca

Armi e droga in casa, arrestati tre giovani a Grumo Appula

In manette un 20enne, un 32enne e un 25enne, tutti già noti alle forze dell'ordine. Nella loro abitazione i carabinieri hanno rinvenuto diverse dosi di droga tra cocaina, marijuana, hashish ed eroina, e una pistola semiautomatica

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Quando si sono accorti dell'arrivo dei carabinieri, hanno cercato di sbarazzarsi di parte della droga buttandola dalla finestra della loro abitazione. Ma questo non è servito ad evitare l'arresto con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e illecita detenzione di arma clandestina. Così sono finiti in manette ieri sera Grumo tre giovani del posto, tutti già noti alle forze dell'ordine: un 20enne, un 32enne e un 25enne.


All'interno della loro abitazione i militari hanno trovato 54 grammi di droga tra cocaina, marijuana, hashish ed eroina suddivisi in dosi, oltre ad un bilancino elettronico, materiale per il taglio e confezionamento della sostanza e 160 euro in contanti, probabilmente provente dell'attività di spaccio. I carabinieri hanno rinvenuto inoltre una pistola semiautomatica marca “Beretta” con matricola abrasa con 6 cartucce di cui una in canna.  L’arma perfettamente funzionante e pronta all’uso è stata sottoposta a rilievi da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari per accertare se possa essere stata utilizzata in qualche episodio di criminalità avvenuto di recente nel paese. I tre sono stati arrestati e condotti nel carcere di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e droga in casa, arrestati tre giovani a Grumo Appula

BariToday è in caricamento