menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In strada per raccogliere i rifiuti, ma in pochi aderiscono all'iniziativa. L'appello dei volontari da Triggiano: "Partecipate"

L'appuntamento promosso dal gruppo 'Vieni con me', per ripulire un tratto di strada nei pressi della statale 100. Nonostante i partecipanti poco numerosi, sono state raccolti 75 sacchi di spazzatura, ma i promotori sperano in una maggiore partecipazione dei cittadini

Si sono dati appuntamento nei pressi dell'isola ecologica di Triggiano, pronti a raccogliere i rifiuti abbandonati lungo la strada che strada che conduce all'Ikea e alla statale 100. Pur essendo soltanto in otto, tra cui una bimba, i volontari che hanno risposto all'appello lanciato dal gruppo 'Vieni con me' - Vogliamo Triggiano Pulita - sono riusciti a raccogliere 75 sacchi di spazzatura, per un peso di circa una tonnellata e mezzo, senza contare materassi, televisori, pneumatici e altri ingombranti recuperati.

Si è trattato della seconda iniziativa organizzata dal gruppo attivo su Triggiano, e altre si svolgeranno nei prossimi mesi, fino ad aprile (la prossima raccolta è già fissata per il 23 febbraio, informazioni sul gruppo Fb 'Vieni con me'). Ma la speranza è che la partecipazione possa crescere, al contrario di quanto accaduto oggi: "Oggi siamo stati solo in otto, nonostante i innumerevoli inviti a partecipare - dice con rammarico Porzia Lagattolla, fondatrice del gruppo - Purtroppo c'è ancora disinteresse, ma noi continuiamo la nostra lotta". I volontari, dunque, non si scoraggiano e proseguono con le attività: "Occorre sensibilizzare i cittadini", aggiunge Lagattolla, con la speranza che sempre più persone possano aderire alle iniziative per l'ambiente promosse.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento