rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Triggiano

In strada per raccogliere i rifiuti, ma in pochi aderiscono all'iniziativa. L'appello dei volontari da Triggiano: "Partecipate"

L'appuntamento promosso dal gruppo 'Vieni con me', per ripulire un tratto di strada nei pressi della statale 100. Nonostante i partecipanti poco numerosi, sono state raccolti 75 sacchi di spazzatura, ma i promotori sperano in una maggiore partecipazione dei cittadini

Si sono dati appuntamento nei pressi dell'isola ecologica di Triggiano, pronti a raccogliere i rifiuti abbandonati lungo la strada che strada che conduce all'Ikea e alla statale 100. Pur essendo soltanto in otto, tra cui una bimba, i volontari che hanno risposto all'appello lanciato dal gruppo 'Vieni con me' - Vogliamo Triggiano Pulita - sono riusciti a raccogliere 75 sacchi di spazzatura, per un peso di circa una tonnellata e mezzo, senza contare materassi, televisori, pneumatici e altri ingombranti recuperati.

Si è trattato della seconda iniziativa organizzata dal gruppo attivo su Triggiano, e altre si svolgeranno nei prossimi mesi, fino ad aprile (la prossima raccolta è già fissata per il 23 febbraio, informazioni sul gruppo Fb 'Vieni con me'). Ma la speranza è che la partecipazione possa crescere, al contrario di quanto accaduto oggi: "Oggi siamo stati solo in otto, nonostante i innumerevoli inviti a partecipare - dice con rammarico Porzia Lagattolla, fondatrice del gruppo - Purtroppo c'è ancora disinteresse, ma noi continuiamo la nostra lotta". I volontari, dunque, non si scoraggiano e proseguono con le attività: "Occorre sensibilizzare i cittadini", aggiunge Lagattolla, con la speranza che sempre più persone possano aderire alle iniziative per l'ambiente promosse.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In strada per raccogliere i rifiuti, ma in pochi aderiscono all'iniziativa. L'appello dei volontari da Triggiano: "Partecipate"

BariToday è in caricamento